www.conrero.it




Pagina precedente

Storia

1951-1969

La velocitÓ e la passione per le auto sono, per noi italiani, parte integrante del nostro codice genetico. Alcuni diventano leggenda come Virgilio Conrero che, nel 1951, diede vita all' Autotecnica Conrero ed inizi˛ a elaborare vetture e motori Alfa Romeo. Un periodo che porterÓ le sue "elaborate" Conrero a raggiungere nel 1969 oltre 1000 vittorie nel mondo. Famosissimi piloti hanno corso sui circuiti pi¨ mitici esaltando il nome Conrero nel mondo. I risultati e i fatti lo hanno confermato come un tecnico motorista geniale.

1953-1960

Conrero costruisce la Conrero 2000 cc, poi la Conrero 1150 cc. Conrero diventa costruttore di automobili.

1961

Conrero, con lo stesso Alejandro De Tomaso e R. Bussinello, si cimenta in F1 con due De Tomaso - Conrero.

Nel 1965

Conrero comincia a lavorare su motori e vetture Simca e Renault. Collabora negli anni successivi a progetti con Ford, Honda, Isuzu, Mitsubishi e Toyota. Foto ingiallite con relativa dedica dello stesso Sig. Soishiro Honda assieme a Virgilio Conrero ricordano queste due grandi personalitÓ.

1970

Conrero inizia la collaborazione con la General Motors Italia dove le Opel GT 1.9 e le Commodore 2.8 e 3.0, dominano al loro esordio nei rispettivi Campionati Turismo.

1975-1987

le Opel Conrero corrono come Squadra Corse Ufficiale della General Motors Italia che vede nel 1981 la Opel Ascona 400 Conrero vincere il Campionato Italiano Rally assoluto e nel 1982 il Titolo Europeo Rally con la coppia Tony-Rudy davanti alla Opel Germania ufficiale di Mc Rae; portando cosi il numero delle vittorie a quota 3000.

1991-1997

le Opel Kadett Gsi 2.0-16v Conrero trionfano nel Campionato Superturismo Italiano nel 1991 mentre nel 1992 le Calibra e nell'anno dopo le Vectra ottengono piazzamenti prestigiosi andando poi a vincere come Squadra Ufficiale Opel Espa˝a il Campionato Turismo 1993 con la Calibra ottenendo poi molti risultati di rilievo con le Vectra in Spagna nel 1994, 1995 (2░ assoluto), 1996 e in Argentina nel 1997.

Pi¨ recentemente

1997, la Lotus Car di Hethel ha commissionato alla Conrero il progetto e lo sviluppo del kit motore e dell' assetto da pista per il monomarca "Lotus Elise Trophy".

Negli anni 1997 a 2002

la Conrero prepara e gestisce due R&S motorizzate Chevy rispettivamente Ford. Con queste, Alex Caffi, Andrea Chiesa e altri famosi piloti partecipano al Campionato Sport-Prototipi come l' "ISRS" diventato poi "SRWC / WSC" poi "ELMS/ALMS" su circuiti internazionali come Laguna Seca, Le Mans, Monza, NŘrburgring, etc.

Conrero prepara la bellissima Alfa Romeo GTV 3.0 - 24v Conrero Challenge nel 1998 e apparsa su tutte le reviste e giornali sportivi. Viene anche esibita a "Automechanika 1998" a Francoforte, in concomitanza con la presentazione di una nuova linea di accessori Conrero.

2001

la Squadra Conrero Corse gestisce due Alfa Romeo 156 (Ex-Norauto) nel "ETCC" (Campionato Europeo Turismo) e due 147 nel "ESPC" (Campionato Europeo Super Produzione).

2003-2004

la Squadra Conrero Corse corre nel Porsche SuperCup Series con due Porsche 911 GT3 Cup in anteprima ai Gran Premi di F1. Sul podio a Imola e a Indianapolis.

In questi 50 anni e pi¨, lo stesso Virgilio Conrero, assieme a validissimi tecnici e collaboratori hanno scelto sempre le soluzioni e i materiali tecnicamente pi¨ validi cosi da portare, in questi anni, le vittorie conquistate ad oltre 4000.

Oggi, Conrero propone una linea completa di accessori sportivi firmati molto esclusivi. Tra questi, volanti, pomelli cuffie cambio e freno, leve e flangie cambio, pedaliere sportive, impugnature freno, tappetini per auto, battitacco ed altri accessori per la tua auto essa sia una supercar, una classic car o una auto da collezione.
Conrero leggenda e futuro nell'automotive !


website: http://www.conrero.it e-mail: info@conrero.it